FUTUROLOGICA – Le traiettorie delle storie di domani fra progresso e regresso


Bando di concorso

Bando di concorso (PDF)
Presentazione (PDF)

I vincitori

SEZIONE OPERE

Il premio viene assegnato all’ opera di Yuval Noah Harari, Homo Deus. Breve storia del futuro, edita da Bompiani nel 2018 nella traduzione di Marco Piani, premiato a sua volta.

SEZIONE GRAPHIC NOVEL – FUMETTO

Il premio viene assegnato all’opera di Brian Keller Vaughan con i disegni di Marcos Martín e Muntsa Vicente, The private Eye, pubblicata da Bao Publishing nel 2017.

DUE PREMI SPECIALI DELLA GIURIA

Il primo premio speciale viene assegnato alla Casa editrice minimum fax per l’opera di Walter Tevis, Solo il mimo canta al limitar del bosco pubblicata nel 2016.

Il secondo premio speciale viene assegnato a un’opera scelta, per unanime parere della giuria, fra quelle attinenti al bando non inviate, ma presenti nel più recente panorama editoriale italiano. Il premio va a Bruno Latour, Tracciare la rotta, della Raffaello Cortina Editore del 2018.

Testi, comunicati stampa e rassegna stampa

FuturoLogica: le traiettorie delle storie di domani fra progresso e regresso (Comunicato stampa/File DOC)
Cerimonia di premiazione dell’ottava edizione / I vincitori (Comunicato stampa/File DOC)
Il futuro tra scienza e filosofia – Dialogo Canfora-Vallortigara (Comunicato stampa/File DOC)
Corriere del Trentino – 7 maggio 2019 (File PDF)
L’adige – 7 maggio 2019 (File PDF)
La cerimonia di premiazione alla Fondazione Campana dei Caduti gelmi cerimonia (Comunicato stampa/File DOC, 9 maggio 2019)
Cerimonia di premiazione. Intervento di Danilo Curti (File DOC, 9 maggio 2019)
Cerimonia di premiazione. Intervento di Marina Gelmi di Caporiacco (File DOC, 9 maggio 2019)
Tracciare la rotta di Bruno Latour (File PDF)
Cerimonia (Depliant, File PDF)
Presentazione (File PDF)
Presentazione opera fumetti (File PDF)
I vincitori (comunicato stampa / File PDF)

Fotografie e video

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"